MENU DI FERRAGOSTO

 
Spiaggia di Cala Ginepro sulla costa orientale della Sardegna
 

                                  Cala Sisine, Baunei, Ogliastra, Sardinia, Italy

   

Con gli AUGURI di Buon Ferragosto per tutti da parte della Redazione, proponiamo la lettura di questa simpatica filastrocca che è un revival di un lavoro di Giuseppe3.ca e che ben si adatta a questa giornata festiva di mezza estate.

 È tempo di ferie, AUGURI A TUTTI, per chi è a casa e chi è in vacanza.

 

 

       

È ARRIVATO FERRAGOSTO

SIA IN CASA CHE IN CAMPAGNA

SIA AL MARE CHE IN MONTAGNA

CON UN FRITTO O CON L’ARROSTO

 

Olio extra vergine d’oliva

 

PINZIMONIO DI CONTORNO

EXTRA VERGINE D’OLIVA

SALE E PEPE CHE RAVVIVA

TUTTO CIÒ CHE TROVA INTORNO

Pecorino sardo

 

SIA NEL PIATTO CHE IN TEGAME

GAMBERONI E SALAMINI

PECORINO E SALATINI

DI SAPORI UN BEL LEGAME

 

Arista di maiale arosto

HO ASPETTATO, A BELLA POSTA

PROPRIO IL GIORNO DELLA FESTA

PER VUOTAR TUTTA LE CESTA

E GUSTARMI L’ARAGOSTA

 

Aragosta alla catalana

NON SO ANCORA COME FARLA

C’É LA PENTOLA CHE BOLLE

CATALANA CON CIPOLLE

DEVO ANDARE A CUCINARLA

Pane carasau

 

CON SAPORI DI SARDEGNA

PANE FRESCO O CARASAU

FORSE È MEGLIO GUTTIAU

CUCINATO TUTTO A LEGNA

 

Gamberoni

MA CHE GRANDE DELUSIONE

L’ARAGOSTA È SOLO UN SOGNO

È UN PRANZO DEL BISOGNO

GIUSTO PER CONSOLAZIONE

 Zucchine ripiene

SON ZUCCHINE E MELANZANE

SON PATATE E PEPERONI

ANCHE QUELLI SONO BUONI

OLIO, SALE E UN PÒ DI PANE

 

 

L’IMPORTANTE È LA SALUTE

E UN BUON BICCHIER DI VINO

C’É CON ME L’AMICO PINO

CHE SA REGGER LE BEVUTE

 

 

CANNONAU O VERMENTINO

VERNACCIA O MALVASIA

TORBATO, MONICA O QUEL CHE SIA

L’IMPORTANTE CHE SIA VINO

 

VINO D’UVA NATURALE

INVECCHIATO OPPUR NOVELLO

NOI BEVIAMO SEMPRE QUELLO

SENZA ACQUA MINERALE

 

 

QUELLA PROPRIO NON LA BEVO

IO DELL’ACQUA SONO ASTEMIO

SE VOLETE DARMI UN PREMIO

UN FIASCO DOC, VOLENTIERI LO RICEVO

 Frutta e verdure

 

HO VUOTATO LA MIA BROCCA

QUEL CHE AVEVO IO VI HO DATO

SO CHE ALMENO CI HO PROVATO

CON QUESTA FILASTROCCA.

 

Spaghetti al dente

con le vongole

   

DIMENTICAVO LA PASTASCIUTTA

CON UN GUSTO SOPRAFFINO

AGLIO, OLIO E PEPERONCINO

ME LA SON MANGIATA TUTTA

 

 

Fritto misto

 

A VOI COS’É RIMASTO

QUASI NIENTE E SI RIINIZIA

PER TENERE L’AMICIZIA

PREPARIAMO UN ALTRO PASTO

 

Insalata mista

ORA VOGLIO ANDARE IN FERIE

SONO STANCO ANCHE DI DENTRO

MI RIPOSO E MI RITEMPRO

POI INIZIO UN’ALTRA SERIE.

 

La  frittata della nonna

e per finire in bellezza non potevano mancare i

   

Gianni Morandi - Notte di Ferragosto

   


COMMENTI

  1. il 15 agosto, 2018 lorenzo12.rm dice:

    Caro Giuseppe, il pasto è stato buono e abbondante, gustoso e sopraffino. Non abbiamo rifiutato nulla. Ci siamo rimpinzati ben bene. E abbiamo ringraziato il padrone di casa con affetto. Non finisce qui la gratitudine che abbiamo per lui. E la simpatia e l’amicizia che abbiamo per tutte le amiche e per tutti gli amici. Speriamo in altre occasini di buon pranzo sardo. Adiosu a tottusu.

  2. il 15 agosto, 2018 giuseppe3ca dice:

    Il saluto in sardo è ben augurante Lorenzo, ti ringrazio. Il menu è ricco e le immagini sono stuzzicanti, tutti piatti che invitano a mangiare con gli occhi ma mi unisco alla speranza di poter fare Un pranzo tutti insieme con gioia, in allegra compagnia. Un caro xaluto di Buon Ferragosto per tutti, ciao.

  3. il 16 agosto, 2018 giannina dice:

    Giusepppe che pranzo in abbondanza c’è di tutto e di piu’,i vostri piatti sono tutti prelibati ,saporiti, con tantissime scielte di gusti, dal’antipasto al dolce con vini buonossimi delle vostre vigne, Complimenti a chi prepara tante cose buone, doveva essere una bella festa di ferragosto per tutti,Invece il diavolo ha messo le zampe, in un modo tragico nella nostra Genova. Una tragedia davvero grande.grazie di tutto ma eravamo in lutto cosi, e finita la festa grazie. Giuseppe per il tuo post, Complimenti per la tua carellata di piatti deliziosi,con vini buonissimi e molte qualita’ di dolci, caserecci.Un saluto a tutta la Sardegna, ciao Giuseppe e grazie di cuore.

  4. il 16 agosto, 2018 carlina dice:

    buon ferragosto Giuseppe e anche dopo, xkè il pranzo che è stato preparato e rappresentato magnificamente possa durare anche alcuni giorni dopo- tanta roba tutta in una volta può farti male molto male azzecatissimo il video di Morandi, come se l’avessi sntito, ciao

  5. il 16 agosto, 2018 giuseppe3ca dice:

    Concordo con te Giannina, la tragedia di Genova ha rovinato la festa di Ferragosto. Ci si è messi lo stesso a tavola ma è mancato lo spirito della festa, anzi, molte persone non hanno neppure mangiato e si può capire… ma la vita deve continuare, è sempre così per tutti. Bisogna superare i brutti momenti sperando in occasioni migliori. Grazie, un caro saluto per te, ciao.

  6. il 16 agosto, 2018 giuseppe3ca dice:

    Grazie Carlina, nel bene e nel male la festa è passata, ora bisogna pensare a riparare gli effetti della tragedia di Genova che ha portato immensi danni e tanti lutti. Se ne avrà per molto tempo con tutte le polemiche che si innescheranno. Un caro saluto, ciao.

  7. il 02 settembre, 2018 antonino dice:

    Caro Giuseppe con la filastrocca del prenzo do FERRAGOSTO sei stato come sempre maraviglioso con tutte le cose che hai descritto hai fatto venire l’accquolina in bocca parlando dell’aragosta, purtroppo non so nemmeno il sapore,comunque come ci insegna il buon DIO non solo di pane vive l’uomo,(nemmeno di aragoste) ( sto scherzando ) comunque ci sono altre cose che hai nominste te,sale olio e peperoncino che sono una sciccheria.Un saluto affettuoso fraterno esempre grazie dei tuoi bei post.

  8. il 02 settembre, 2018 giuseppe3ca dice:

    Quando il menù è allettante e succulento come questo di Ferragosto caro Antonino, tutti si siedono attorno al tavolo e ognuno mangia ciò che più gli piace. c’è di tutto, anche quello di tuo gusto. Buon appetito, grazie per il tuo commento, ciao.


LASCIA UN PENSIERO


Inserite il vostro commento.
I COMMENTI DEVONO ESSERE PERTINENTI ALL ARGOMENTO A CUI SI RIFERISCONO E NON DEVONO ESSERE INSULTANTI PER CHI HA SCRITTO L'ARTICOLO O PER UN ALTRO COMMENTATORE