Archive for luglio 8th, 2018

UN’AMICA INDIMENTICABILE

 

Quella terribile notte del 9 luglio 2015, una telefonata mi sveglia: era Ludmilla, la giovane che stava con Giovanna. Mi dice: "La signora non respira più". Ed il mondo mi crolla addosso. Febbrile, sveglio Tina e andiamo. Il tragitto è breve e lei sembra che dorma. Chiamo la casa di cura e vengono subito. Poi, tutto quello che c'è da fare: documenti, chiesa, funerale, ecc. ecc. Infine Giovanna (io la chiamo Gianna) parte per la Val Chiavenna e viene sepolta accanto alla sua mamma. Le sue gatte, alla fine dell'anno, vengono da me. Rifletto che tutto ha avuto un andamento sereno, quasi gioioso. Si sapeva che stavolta non ce l'avrebbe fatta. Ma era una persona unica, indimenticabile. Per me è stata, in una parola, "Tutto". La piango e la rimpiango. Sempre. Ed unanime è il rimpianto di chi ha avuto la fortuna di conoscerla.

 

Grazie Lorenzo, sono particolari che non conoscevamo ma consapevoli della vostra profonda e sincera amicizia potevamo immaginarli e leggendoli ci danno nuova commozione.

Giovanna, una persona che merita eternamente tutta la nostra stima… sarà sempre indimenticabile. e possiamo essere veramente orgogliosi per aver fatto parte delle sue amicizie e conoscenze, è stao per noi un onore. Una persona veramente unica.

Ricordo i suoi ultimi mesi di sofferenza, quando il male avanzava limitandole le forza e lei si appoggiava a me per portare avanti il lavoro del Bosco che considerava una sua creatura ma lo faceva per tutti noi.

Lo scambio di parole negli ultimi giorni:

   

 

giovanna3.rm: …… ma soprattutto per me; devo riposare a letto e ci manderemo sms, perché non ho il portatile. almeno per ora...

....

giovanna3.rm: …. Pino, fai le mie veci.........

 

Il giorno 7 non rispose al mio sms e la chiamai al cell.: con voce flebile mi disse:

“Sono debole, ma speriamo!”

Fino all’ultimo ha avuto fiducia di potersi riprendere…

Lorenzo ci ha appena raccontato com’è andata.

GIOVANNA RIPOSA IN PACE,

TI VOGLIAMO SEMPRE BENE

     

GIOVANNA sei stata davvero una grande amica, una persona speciale, mi hai insegnato tantissime cose, mi hai guidato per migliorarmi e insieme abbiamo fatto delle cose meravigliose per il bosco….. si il bosco che tu instancabilmente per anni hai portato avanti egregiamente e amavi molto…… ci siamo sempre firmate la direzione del bosco ma in realtà eravamo una famiglia e oggi piangiamo ancora questo lutto, sei e sarai sempre nei nostri cuori …..

 

 Tantissimi i rimpianti pervenuti dalle amiche e amici del Bosco e di Eldy per la scompara della carissima Giovanna, che ha saputo farsi amare veramente da tutte e tutti. Sarebbe troppo lungo riportare le parole, ci limitiamo a elencare una serie di nomi, ma sono tanti anche questi... e altri se ne aggiungeranno ancora, la lista è infinita:

     

Franco

Mario

Elisabetta

Francesco

Aquilafelice

Nembo

Sandra

Franci

Cecilia

Gianna

Gugli

Agnese

Raggiodisole

Gabriella.bz

Roberta

EdisMaria

Ugo

Giannina

Lucia

Paolacon

Enrico

Alba

Giovanna1

Carlotta

Titina

Anna b.

MariaJose

Paul

Gianna.vr

 

Chiedo scusa per quelli che non ricordo