ANIMALI IN SICILIA di Lorenzo.rm

 

ANIMALI IN SICILIA

"Per ridere un po':

a Pasqua non è proibito".

Post di Lorenzo.rm

 

 

Si incontrano un elefante ed un topino. E l’elefante approfitta dell’incontro per deridere il piccolo animale.

(Io qui metto il classico eloquio di chi, siciliano, usa la lingua nazionale, cioè con il verbo alla fine.)

 

 .

 

Dunque, dice l’elefante additando il topo, e tu un vero animale sei?

E quelle che hai, orecchie sono? Le mie sono orecchie, che sembrano due pale di fichi d’India.

E quelle, zampe sono? Le mie sono zampe, che sembrano tronchi d’albero.

E quello un corpo è? Il mio è un vero corpo, grande e grosso come un vero animale della foresta.

E quelli denti sono, I miei sono denti, lunghi e forti come spade potenti.

 

Il topino, man mano che l’elefante parlava, si faceva sempre più piccolo, vergognandosi.

     

Alla fine, mentre l’elefante continuava a screditarlo, non ne poté più.

E disse: Ma io malato sono stato.

       


COMMENTI

  1. il 29 marzo, 2018 lorenzo12.rm dice:

    Morale della favola: anche i piccoli possono essere superiori ai grossi (non dico grandi, naturalmente), mortificandone lo stupido orgoglio. Riflettiamo, gente, riflettiamo. Buona Pasqua, amiche ed amici. Alleluia! Grazie, Giuseppe.

  2. il 29 marzo, 2018 giuseppe3ca dice:

    Una bella favola Lorenzo, utile a dimostrare che anche nelle piccole teste esiste una mente pensante ptonta as attivare le proprie difese. Grazie, un saluto sincero. Buona Pasqua.

  3. il 29 marzo, 2018 gabriella bz dice:

    Bellissima favola Lorenzo, non serve essere grossi,l’intelligenza funziona bene anche nelle piccole teste, alle volte meglio. Buona Pasqua con un abbraccio.

  4. il 29 marzo, 2018 sandra.VI dice:

    Una bella favola LORENZO ,che ci fa considerare che non ha nessuna importanza essere grossi ,ma anche una piccola testa che funziona serve molto di più .Pensiamo al detto popolare che “nella botte piccola c’è il vino buono”,BUONA PASQUA con un abbraccio

  5. il 29 marzo, 2018 lorenzo12.rm dice:

    Buona Pasqua anche a voi, Giuseppe e Gabriella.

  6. il 29 marzo, 2018 lorenzo12.rm dice:

    Buona Pasqua anche a Sandra.

  7. il 29 marzo, 2018 carlina dice:

    appena ho finito di leggere il tuo post Lorenzo rm mi sono fatta una grande e bella risata liberatoria, alla faccia di tutte le brutture del mondo. grazie x avere avuto una così buona idea buona Pasqua

  8. il 30 marzo, 2018 lorenzo12.rm dice:

    Grazie Carlina. Facciamoci piccoli, non per giudicare ma per comprendere. Così sia.

  9. il 30 marzo, 2018 antonino5 dice:

    Caro Lorenzo il tuo racconto dell’elefante e il topolimo mi è poaciuto molto mi ha messo di buon umore, grazie a te.Ti faccio tanti auguri di buona pasqua a te e famiglia.

  10. il 30 marzo, 2018 lorenzo12.rm dice:

    Grazie, Antonino, degli auguri, che ricambio con affetto.


LASCIA UN PENSIERO


Inserite il vostro commento.
I COMMENTI DEVONO ESSERE PERTINENTI ALL ARGOMENTO A CUI SI RIFERISCONO E NON DEVONO ESSERE INSULTANTI PER CHI HA SCRITTO L'ARTICOLO O PER UN ALTRO COMMENTATORE