SAN MARTINO – Poesia di Giosuè Carducci

 


COMMENTI

  1. il 11 novembre, 2017 gianna dice:

    Giuseppe oggi sei riuscito fare un bel post, siamo tornati indietro di tanti anni,questa bellissima poesia, la raccontava sempre la mia cara mamma.Il grande Poeta è (GIOSUE’ CARDUCCI)grazie Giuseppe. Buon San Martino.Un Saluto

  2. il 11 novembre, 2017 giuseppe3ca dice:

    Grazie Gianna, spero che siano sempre post belli, piacevoli per tutti. Certo la poesia di Carducci ci ricorda il nostro periodo scolastico di ragazzini che andavano a scuola e dovevano imparare le poesie, alcune belle che si imparavano subito, altre un pò meno ma questa valeva la pena rileggerla… è sempre nella nostra memoria. Un caro saluto, buona Estate di San Martino, ciao.

  3. il 11 novembre, 2017 sandra.VI dice:

    Grazie GIUSEPPE bel post, bella la poesia del nostro grande poeta CARDUCCI, uno dei nostri grandi che ho amato moltissimo, nei nostri verdi anni e mi piace ricordare ancora. Purtroppo S. MARTINO nn è fra i santi ricordati dagli ortodossi, venne eletto dopo concilio di NICEA, PERCIò NIENTE SOLE, un caro saluto ciao.

  4. il 11 novembre, 2017 giuseppe3ca dice:

    Ognuno è libero di festeggiare i propri santi ovunque si trovi Sandra e per il sole lo prendiamo quando c’è… questo non dipende da noi per cui ci adeguiamo alla situazione metereologica del giorno. Grazie, ciao, un caro saluto. La bella poesia del grande Carducci meritava di essere ricordata proprio oggi nel giorno di San Martino e devo ringraziare una nostra Amica che ce l’ha mandata con questa bella cartolina che ho voluto portare nel Bosco per la gioia di tutti. Grazie per il tuo pensiero, sempre trmpestivo e gentile. ciao Sandra.

  5. il 11 novembre, 2017 lorenzo12.rm dice:

    Senza parole. Grazie Giuseppe.

  6. il 11 novembre, 2017 giuseppe3ca dice:

    Giusto Lorenzo, restiamo muti nel gustarci le parole della poesia del grande Carducci, sempre nella nostra memoria. Grazie!

  7. il 11 novembre, 2017 gianna dice:

    Giuseppe, i tuoi commenti sono sempre belli in tutti i blog.Ma all’Epoca di quella poesia dovevano ancora nascere i miei cari genitori. Dunque la poesia del poeta e stata scritta da molti anni, ma nessuno l’ha’ mai dimenticata.(Carducci)Giuseppe non volevo dire che i tuoi commenti non sono belli anzi, mi piacciono tutti in tutti i blog di eldy.Un saluto, Giuseppe3, chiedo scusa se non sono stata chiara.Un salutone.

  8. il 11 novembre, 2017 giuseppe3ca dice:

    Giosuè Carducci (1835-1907) Premio Nobel per la Letteratura nel 1906 ci ha lasciato grandi opere, tra le quali appunto, la poesia San Martino ancora oggi validissimi versi ce abbiamo il piacere di leggere e ricordare. Sei sempre chiarissima, grazie, ciao.

  9. il 12 novembre, 2017 antonino5 Antonino5 dice:

    Caro Giuseppe con la poesia di Giosuè Carducci mi hai riportato fanciullo sui banchi di scuola mi sono commoso nel memoralizzarla da bambino mi ci è voluto un pò di tempo ma quando la maestra mi interrogò mi fece i complimeni. Grazie per avermi dato l’occasione di riportarla alla mia mamoria. Saluto con affetto.

  10. il 12 novembre, 2017 giuseppe3ca dice:

    Sono d’accordo Antonino… penso che tutti abbiamo provato le tue stesse emozioni nel rileggere i versi della poesia San Martino di Giosuè Carducci, ci ha riportato ai tempi della scuola e alle nostre prime memorizzazioni. Anche io avevo ricevuto dei complimenti da un insegnante ma era per la poesia “Sant’Ambrogio”… molto più ostica da memorizzare ed ero riuscito ad imparare solo le prime due quartine e quando fui interrogato mi fermai li. Il Prof. mi disse: “Basta così, bravo!” Puoi immaginare il mio sospirone di sollievo. Ciao.


LASCIA UN PENSIERO


Inserite il vostro commento.
I COMMENTI DEVONO ESSERE PERTINENTI ALL ARGOMENTO A CUI SI RIFERISCONO E NON DEVONO ESSERE INSULTANTI PER CHI HA SCRITTO L'ARTICOLO O PER UN ALTRO COMMENTATORE