Archive for agosto 17th, 2017

TI PENSO

 

Presentazione standard1

  Tre ciliegie MJ160711  

Si dice che una ciliegia tira l’altra, ma anche le parole si legano l’una all’altra, in successione, vuoi per analogia di significato, assonanza, rima, o perché destano un ricordo, fanno riflettere, ci commuovono ed altro.

  Viola del pensiero Pensieri_e_n_22429

Che pensiamo di questa successione di parole?

 

Ti penso perché nel pensiero c’è il ricordo,

ti ricordo perché nel ricordo c’è l’amore,

ti amo perché nell’amore c’è la vita,

io vivo perché nella mia vita… ci sei tu!

 

amorefk5

È una bella dichiarazione d’amore!

Vi ricorda qualcosa?

Amore chiama amore

Quante/i di voi vorrebbero ancora sentirsi dire queste parole dalla persona amata, che sia vicina o lontana o magari non c’è più e vorreste averla accanto seppure solo un attimo per abbracciarla ancora... almeno una volta?

  parole14

Quanti ricordi ridestano poche parole che sanno toccare il cuore e una parola tira l’altra e tutte insieme possono fare:

 

una frase,

un discorso,

una poesia,

una favola,

un racconto,

un romanzo,

un poema.

 

gioco-comporre-parole 

Viva le ciliegie e le belle parole.

 

Grazie carissime/i, poche parole, giusto per una pagina infrasettimanale aspettando la Domenica del Bosco.

 

ciao_19719 a_tutti__10758

 

Giuseppe - A

  Barra div. - GIF - Rametto con fiori fucsia

Dean Martin ~ Non Dimenticar

   

"Signora Illusione" - ( Achille Togliani )

  fiori_stw-407