MERANO

 

1_aaa1

700 ANNI di MERANO

I 700 anni di Merano

Fervono i preparativi per l’apertura del Giubileo dei 700 anni della mia città. Non potevo esimermi dallo scrivere quello che gli organizzatori hanno deciso di fare. L’inizio ufficiale sarà con le autorità al Teatro Puccini per ascoltare della musica che suonerà il quartetto di archi del Mozarteum di Salisburgo, città gemellata con Merano. Dovrebbe esserci anche il Sindaco della città gemella.

 

Merano_02

Merano oltre che città di cura (le terme sono assai note e rinomate), è anche una città di cultura. Divenuta una delle tante capitali del turismo della monarchia asburgica verso la metà del XIX secolo.

fiori_girasoli_maxi

Al teatro Puccini, grazie a moderne tecniche di proiezione potremmo tuffarci nel passato e rivedere scene fantastiche della nostra città, rivivere le scene virtuali di incendi, inondazioni e naturalmente ammirare le tante bellezze che la città offre.

Parco-by-Tappeiner

L’Istituto musicale Vivaldi e la Musikschule ci accompagneranno per i tre giorni di festa. Al Kurhaus ci saranno delle proiezioni degli anni ‘50/’60/’70 sempre della nostra città. I musei e luoghi di cultura saranno aperti al pubblico, Palais Mamming Museo, Museo delle donne, Castello Principesco.

 

iw-termemerano-2-665x997

Saranno visitabili anche l’istituto delle ex Dame inglesi, la Biblioteca del convento dei Padri Cappuccini, e forse, la più attesa, la Stanza del Boia. Sarà aperta anche la chiesetta di tavolozza fioriSan Leonardo.

Le scuole alberghiere offriranno assaggi e aperitivi analcolici, il Savoy, ed il Ritz potrànno essere visitati. Verranno aperti luoghi difficilmente accessibili come le vecchie carceri, un’antica cantina, la collezione di costumi del teatro Puccini, la sacrestia della chiesa di S. Spirito dove vengono custoditi i paramenti sacri. 

 

classica-escursione-in-val-passiria-sentieri-mountain-bike-merano-merano-e-dintorni-alto-adige

Ci saranno altri luoghi di una certa importanza che ora mi sfuggono. Lungo il Passirio ci saranno le bancarelle con i prodotti della nostra terra, i giochi fatti in legno per bambini , come pure delle Madonne o Crocefissi.

fiori

Donne che fanno la calza per poter averne in quantità l’inverno da usare con gli scarponi, e quelle che si dedicano all’uncinetto per farne sia dei centrini, o lunghe sciarpe per ripararsi dal freddo. Lo sport avrà il suo coinvolgimento nei primi tre giorni di settembre.

 

Day-Spa-Terme-Merano_showcase

 

Ci saranno le Olimpiadi della città, calcio, tennis, nuoto, basket e altro. In una mostra verrà poi esposta al pubblico la collezione di fiaccole impiegate in occasione dell’inaugurazione ufficiale dei Giochi Olimpici, dove dei nostri concittadini hanno gareggiato e vinto. Per il giubileo la Cantina sociale di Merano metterà in vendita quattro tipi di vino in una confezione cui è riprodotta la più antica stampa di Merano.

CIMG3237b

Inutile dire come stanno abbellendo la città, fiori sia nelle piazze che lungo le strade, gli alberi con le loro lunghe fronde daranno ombra e sollievo, il lungo Passirio sembra avere la meglio ci offre un po’ di fresco in questa arsura. 

Mazzo fiori animati - ciclamino

Ci saranno sì tanti fiori ma sarà una passeggiata attraverso la storia, l’arte, la cultura e la musica. Credo che più di tutto sia un segno all’ospitalità che Merano è solita saper offrire. Chiudo nel dire che nel 1317 re Enrico di Carinzia dotò Merano del suo primo ordinamento civico.

 

Vista-interna-by-Gionata-Xerra

Il Giubileo dei 700 anni, che ricorda questo evento fondativo, ci offre anche un’occasione per riflettere sul passato, sul presente e soprattutto sulle possibilità future della nostra città.

Riporto le parole di un grande statista:

 

Chi non conosce il passato,

 

 

ciaoatutti

 

Gabriella_27388

 

N.B. – Date e programmi rilevati dal giornale di Merano.

 

Richard Clayderman – Claro de luna

 

Immagine anteprima YouTube

 

 

Gif separ - gattini celesti


COMMENTI

  1. il 13 agosto, 2017 lorenzo12.rm dice:

    Grande servizio oggi, Gabriella, con la festa particolare di Merano. Ce ne fossero tante di questo tipo. Si darebbe anche un senso ad un’Europa che è sconosciuta ai più. La presenza della città gemella, Salisburgo, nobilita. Pensateci, amiche ed amici. Che ne direste di un gemellaggio Roma-Milano, Torino-Napoli, Venezia-Palermo? Grazie Gabriella. E un affettuoso augurio a Merano.

  2. il 13 agosto, 2017 lorenzo12.rm dice:

    E un affettuoso grazie anche a Giuseppe, naturalmente.

  3. il 13 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Grande Lorenzo, mi hai regalato la fiducia nel mio post. Giuseppe mi invita sempre a scrivere ,ma io alle volte ho paura di farvi fuggire nel postare articoli della mia amata città. Sai Lorenzo sarebbe bello fare il gemellaggio con città Italiana, perchè siamo tutti gemellati con città estere.Un abbraccio ciao

  4. il 13 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Un grazie di cuore a Giuseppe che mi segue nei miei lavori e si adopera nel fare belle coreografie e postare i video che piacciono tanto anche a me. Senti che “Claro de luna”. Un saluto ciao

  5. il 13 agosto, 2017 Giuseppe3.ca dice:

    Ti ringrazio Lorenzo ma voglio dare il giusto merito alla brava Gabriella per la sua “penna facile” (pigiando le sue dita sulla tastiera del PC)… solo che qualche volta bisogna stimolarla per convincerla, ma quando parte non la ferma nessuno e fa veramente dei bei lavori.
    Da parte mia svolgo l’incarico di redazione che ha voluto lasciare nelle mie mani, quasi come una eredità, la cara Amica Giovanna e posso dire che la mia è pura dedizione proprio in suo ricordo. Aveva deciso così prima di lasciarci, sento che ci segue dall’alto, e non intendiamo deluderla perché lei al “suo” Bosco, ci teneva tanto. A ciascuno il suo merito…. grazie, un caro saluto.

  6. il 13 agosto, 2017 giuseppe3ca dice:

    Ciao Gabriella, la mia risposta per Lorenzo vale anche per te, sei sempre gentile, grazie… Buona Domenica. Riascolto il “Claro de luna” magnificamente suonato da Clayderman.

  7. il 13 agosto, 2017 sandra.VI dice:

    UN bellissimo post,una bellissima descrizione di una città che ne ha tutti i requisiti.HO letto con molta attenzione con un solo rimpianto non poterla più venire a visitare ,grazie GABRIELLA ,me la fai ricordare così.UN ringraziamento anche a Giueseppe per la coreografia e il bellissimo video di CLAYDERMAN,mi piace molto ,un caro saluto buona domenica

  8. il 13 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Ciao Sandra grazie per ammirare sempre la mia città. E’ vero che è bella e me ne dispiace che quando avresti potuto venire il caldo ci faceva stare male entrambe. Merano ha un grande difetto, essere tra le più calde città d’Italia in estate, e la più fredda d’ inverno. Un abbraccio ciao.

  9. il 13 agosto, 2017 edis.maria dice:

    Bravi! Leggo sempre volentieri la Storia delle città che compongono la nostra bella Italia! Tu, poi, Gabriella , sei specialista nell’aggiungere il tocco del tuo amore cittadino che accresce il tutto! La musica che l’accompagna ci fa pensare a Giuseppe!

  10. il 13 agosto, 2017 antonino5 dice:

    Complimenti Gabriella che ai dato lustro alla tua bella città dei 700 anni suoi il tuo post è molto istruttivo mi fa molto piacere conoscere la storia di molte citta della nostra bella Italia un saluto affettuoso e buona domenica

  11. il 13 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Grazie Edis.maria del tuo commento sempre piacevole e con una punta in più per il mio saper descrivere. Son passati anni ma ho sempre ricordato i tuoi suggerimenti. Un saluto ciao

  12. il 13 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Antonino, piace tanto anche a me leggere quello che tante città non mostrano in cornice, ma devi andarlo a cercare. Bisognerebbe parlare tanto delle nostre città per far sapere agli amici quello che non conosciamo. Un saluto ciao

  13. il 13 agosto, 2017 gianna dice:

    Gabriella e sempre bello leggere e vedere i tuoi post.la tua citta’di Merano bellissima le tue montagne i tuoi fiori non mancano mai. ora si parla del gemellaggio, servono molte di queste feste di varie citta’per fare conoscere molte cose che purtroppo non conosciamo.per dare un buon senso all’Europa.Sono molto conosciute le citta’ m gemelle che vuol dire nobilta’ sarebbero molto bello la presenza delle citta’ gemelle con Salisburgo sarebbe molto bello diversi Gemellaggi facciamo Roma- Milano -Torino-Napoli- Venezia- Palermo- queste citta’ sono davvero belle è meravigliose, senza escludere la tua bella Merano! Bellissimo la coreografia vasta di immagini bellissime, il video senti che “Claro de Luna”suonato da Clayderman, la sua musica e sempre meravigliosa, questa parte va a Giuseppe3,bravissimo nelle sue scelte. brava Gabriella nella presentazione della tua bella citta’Merano, citta’ dei sogni!Un saluto

  14. il 13 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Gianna, hai detto città dei sogni, ed hai ragione. Non lo diciamo solo noi due, ma tanti che vengono a trovarci. Come hai potuto vedere le terme si vedono abbastanza, mi pento di non aver fatto vedere le vecchie terme che hanno una bellezza tutta loro, certo non con vasche olimpioniche! Un saluto ciao

  15. il 14 agosto, 2017 alba morsilli dice:

    questa recenzione non è mia ma mi sembrava meritevole metterla assieme al tuo post – Merano oggi conta oltre 40.000 abitanti ed è uno dei centri turistici ed economici più importanti dell’Alto Adige, in cui sussiste una felice coesistenza tra i gruppi linguistici, le sfide sociali vengono accolte come momenti positivi e le tante associazioni attive nel volontariato sono impegnate a prendersi cura di vari aspetti con entusiasmo e onestà. Nessun’altra città rappresenta come Merano un luogo di convivenza tra due culture, tra alpino e mediterraneo, vecchio e nuovo, montagne e vallate. Questa vocazione a città “ponte” è un aspetto che necessita di ulteriore sensibilizzazione nei confronti dell’opinione pubblica, un’occasione preziosa in tal senso è proprio l’anniversario del 2017.

  16. il 14 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Grazie Alba della recensione messa a portare in luce più delle mie parole tante verità. Come sai sono innamorata della mia città, ma alle volte il dirlo troppo spesso annoia, oggi in chat mi ha fatto piacere sentirti dire che piace tanto anche a te. Un saluto ed un CIAO

  17. il 14 agosto, 2017 tonia.fi dice:

    È molto bello Gabriella amare la città dove si vive e dove ci sono i ricordi delle emozioni vissute nella propria esistenza. È per tutti così ma tu sai descrivere molto bene i tuoi pensieri, sei molto brava, complimenti.

  18. il 14 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Grazie Antonella per il tuo apprezzamento nel mio modo di parlare di Merano e di come la descrivo, ma penso che se si vuole bene alla propria città, le parole escono dal cuore! Ti saluto Ciao

  19. il 14 agosto, 2017 giuseppe3ca dice:

    Un personale ringraziamento va a Sandra, Edis.Maria e Gianna per gli elogi sulla scelta del video musicale. Grazie carissime, un saluto sincero per voi.

  20. il 14 agosto, 2017 giuseppe57 dice:

    condivido lapprezamento di gabriella per la sua citta , anche perchè ho visitato Merano e lo trovata molto bella e ordinata.bravissimi Gabriella e giuseppe per la loro esposizione, ciao

  21. il 14 agosto, 2017 gabriella bz dice:

    Ti ringrazio Giuseppe 57 per il commento e per aver visitato la mia città. Era da tanto che non ti vedevo, è vero che pure io per forze maggiori non ho potuto esserci nel Bosco per alcuni mesi. Un saluto ciao.

  22. il 14 agosto, 2017 giuseppe3ca dice:

    Ciao Beppe57, bentornato nel Bosco… vengo a scoprire che oltre ad essere uomo di mare, vai a spassartela anche in montagna: bravo! Grazie per il tuo elogio… Buon Ferragosto.

  23. il 15 agosto, 2017 carlina dice:

    le immagini scansionate del Claro di Luna, che accompagnano il racconto relativo alla città di Merano, dalla nascita ad oggi, sono un bellissimo regalo donato a tutti gli amici del bosco un bravo a Giuseppe x avere postato il tutto

  24. il 15 agosto, 2017 giuseppe3ca dice:

    Generosissima Carlina, un sincero amichevole abbraccio tutto per te. Diamo il giusto merito a Gabriella per la bellissima descrizione: un post perfetto.
    Ciao, Buon Ferragosto.


LASCIA UN PENSIERO


Inserite il vostro commento.
I COMMENTI DEVONO ESSERE PERTINENTI ALL ARGOMENTO A CUI SI RIFERISCONO E NON DEVONO ESSERE INSULTANTI PER CHI HA SCRITTO L'ARTICOLO O PER UN ALTRO COMMENTATORE