Archive for giugno 2nd, 2016

2 GIUGNO FESTA DELLA REPUBBLICA

  Festa della Repubblica  

2 giugno Festa della Repubblica

 

Al referendum popolare del 2 giugno 1946 partecipò circa il 90% degli aventi diritto al voto al quale, per la prima volta, erano state ammesse le donne. Era una conquista di LIBERTÀ, dopo 85 anni di regno sabaudo, 20 anni di regime fascista e una disastrosa Seconda Guerra Mondiale.

Con il referendum si doveva scegliere la Forma Istituzionale dello Stato:

REPUBBLICA O MONARCHIA

I voti furono 12.717.923 (54.3%) per la Repubblica e 10.719.284 per la Monarchia.

  repubblica  

Contemporaneamente si svolsero le prime elezioni politiche per la designazione dell’Assemblea Costituente che avrebbe avuto il compito di modificare le Istituzioni dello Stato e di preparare la nuova Costituzione.

Così iniziava la storia della Repubblica Italiana

Il 1° gennaio 1948 entrava in vigore la carta fondamentale della Repubblica: La Costituzione Italiana, firmata da Alcide De Gasperi alla presenza di Enrico De Nicola nel Palazzo del Quirinale il 27 Dicembre 1947.

La Festa Nazionale del 2 Giugno fu sancita con legge 27 maggio 1949 n° 260 e nel riordino delle date delle Festività, per qualche tempo era stata spostata alla prima domenica di giugno ma con Legge 20 novembre 2000 n° 336 è stata fissata nuovamente la data del 2 giugno per cui si celebra ancora oggi.

Sono trascorsi 70 anni e festeggiamo ancora questa importante data storica ma quante cose sono cambiate nel frattempo e qual'è la situazione oggi?

  • È stata creata l’Unità Europea;

  • Sono nati movimenti partitici che vorrebbero dividere l’Italia;

  • Il nostro territorio si trova al centro dei flussi migratori di popoli che fuggono dalle persecuzioni, dalle guerre e dalla fame verso i paesi europei che non sono in grado di accoglierli tutti e in parte vorrebbero respingerli;

  • I nostri giovani non trovano lavoro in Italia e vanno a cercarlo all’estero;

  • L’indice di natalità è sceso ai livelli minimi e stiamo diventando un paese di vecchi;

  • È stata progressivamente aumentata l’età per andare in pensione e le stesse pensioni non vengono adeguate all’aumento del costo della vita;

  • Abbiamo difficoltà a ricostruire con tempestività le case distrutte da calamità naturali e la gente vive per lungo tempo in tendopoli o prefabbricati “provvisori”;

  • Dopo anni arriva finalmente in Italia anche Salvatore Girone su decisione del Tribunale arbitrale dell’Aja in attesa di risolvere il problema con l’India sui due fucilieri della Marina Italiana.

  ++ INDIA: MARO'; IN TRIBUNALE A KOCHI, NUOVA UDIENZA 18/6 ++  

Un invito ad aggiungere le altre cose che sicuramente ho dimenticato o delle quali non ne ho conoscenza, grazie.

Buona Festività, un saluto per tutti con il nostro Inno Nazionale.

  Giuseppe_40279   Emblema della Repubblica     Barra separ. celeste e tondo blu centrale