Archive for ottobre 10th, 2015

LA DOMENICA DEL BOSCO

    Buona  Domenica    

87369_acquasumarteMarte: il pianeta rosso

 

È recentissimo l’annuncio della NASA, l’Agenzia Spaziale Americana, sul ritrovamento di acqua allo stato liquido su Marte, il pianeta rosso, quarto del Sistema Solare che è oggetto di studi per un Progetto da sviluppare entro l’anno 2030, al fine di valutare le possibilità di un viaggio umano nello spazio per il raggiungimento di tale corpo celeste. Il viaggio, tra andata e ritorno dovrebbe avere la durata di circa due anni e si stanno già investendo cifre astronomiche (è proprio il caso di dirlo) solo per gli studi di ricerca della fattibilità.

 

40350_1_1Il Rover "Curiosity" pur operativo su Marte dal 2012, a seguito di un trattato internazionale e una risoluzione ONU del 1996, non potrà essere inviato sul luogo di ritrovamento dell'acqua al fine di evitare l'eventuale inquinamento di qualche possibile forma di vita.

 

Ora tutto questo ci porta ad una seria riflessione sull’argomento e l’amico Nembo ce ne dà l’opportinità con questo suo interessantissimo post. Nell’esprimere un meritato elogio al redattore per aver proposto il tema, invito gli affezionati lettori del Bosco ad esprimere il proprio parere augurando una Felice Domenica per tutti.

Giuseppe_21054

 

 separatori-n (53)

Post by Nembo

 

 20110314171802_acqua ok_320

ACQUA… FONTE DI VITA

 

Acqua fonte di vita dell’ecosistema. Dalla missione Apollo 14 fino ai giorni nostri, la teoria secondo cui sulla luna ci sarebbero tracce di acqua si è affermata sempre più con maggiore forza. Secondo studi scientifici dicono di no, e molti dicono di sì compreso la Nasa. Per questo “Oro blu” Si stanno investendo miliardi di dollari per confermare questa nuova ipotesi che sulla luna ci sarebbe effettivamente l’acqua. Per questa ricerca come detto costosissima la Nasa ha dichiarato che il costo potrebbe essere più contenuto se si associa con altre agenzie spaziali e compagnie spaziali private.

 

Acqua sulla luna 1Acqua sulla Luna?

 

Per tutte queste ricerche una base lunare potrebbe essere utile per ricercare eventuali risorse per l’umanità, molti dicono che sono soldi e tempo sprecati, mentre nel mondo per mancanza di acqua abbiamo milioni di morti. Un Miliardo e 200 milioni di esseri umani del pianeta vivono senza acqua potabile, la devono ricavare in qualche modo in acque putride, e non sempre riescono portando così numerose malattie per le condizioni igieniche non adeguate (colera, malaria, dissenteria ecc…) che conducono alla morte.

 

Bimbo che beve acqua in pozzangheraSenza parole

 

 

Per le conseguenze di tale carenza, ogni anno, muoiono 3,4 milioni di persone e, anche per questo, ci sono guerre che oltre per il controllo del petrolio si combattono anche per le risorse idriche. Il popolo degli assetati continua a crescere e, se continuerà così, nel 2025, il popolo dei senza acqua potabile salirà secondo l’ONU a 2,3 miliardi. L’oro Blu, secondo un’indagine del “Save The Children”, 1.400 bambini sotto i 5 anni muoiono ogni anno, in totale per mancanza d’acqua ogni giorno muoiono 2.000 bambini, 700.000Mila all’anno. I paesi più colpiti sono Cina-India-Nigeria-Etiopia-Bangladesh e Africa Sud Sahariana e altri ancora.

  Bambino che prende acqua

Bambino che recupera acqua non proprio potabile

 

Altro problema poi sono i cambiamenti climatici che influiscono negativamente le fonti di acqua dolce, senza poi aggiungere altre attività umane errate che creano o accelerano l’impatto dei disastri legati all’acqua.

Oro BluLa quotidiana fatica pe l’approvvigionamento dell’oro blu

 

Per questo e altro ancora si studia lo sviluppo sostenibile di altre risorse idriche. Questa strategia è giusta per far fronte un domani a questa necessità o, è necessario ora più impegno politico e non di tutti i paesi del mondo che hanno la possibilità di aiutare i paesi senza acqua per porre un rimedio a questo dramma e non investire risorse per ricerche e progetti sulla luna. Si ricorda che in Italia ogni persona secondo statistiche consuma 192 lt. di acqua all’anno in bottiglia , mentre dai rubinetti vengono erogati dai 170-200lt a persona al giorno dalla doccia all’irrigazione e uso domestico, ciò significa che siamo primi in Europa come consumatori e terzi nel mondo. L’acqua è un elemento più importante dell’organismo umano fonte di vita per ogni specie animale e vegetale presente sulla terra, perciò avere acqua è un diritto umano Universale. Senza cibo si può vivere diciamo 1 mese, senza acqua non si arriva a una settimana. Su questo problema credo che ci sia molto da riflettere, dando maggiore valore all’acqua.

 

Nembo_63916 

separatori-n (53)

 

 Nel "Cantico delle Creature", Francesco d'Assisi, nel 1226, così cantava le lodi alla luna, le stelle, il cielo e alla sorella acqua:

Tu sia lodato, o mio Signore, per sorella luna e le stelle:

in cielo le hai formate, chiare preziose e belle.

Tu sia lodato, mio Signore, per sorella acqua,

la quale è molto utile e umile, preziosa e pura.

 

Ecco invece,  nel video, una versione dei cantori moderni.

Lucio Battisti - Acqua azzurra, acqua chiara