Archive for aprile 4th, 2015

LA DOMENICA DEL BOSCO

  barra divis. fissa - barra celtica cerchi  

NON DIMENTICHIAMO  MAI IL

TERREMOTO  DELL’AQUILA

 che si abbatté Il 6  Aprile 2009, alle ore  3.32 del mattino  sulla Città e sulla provincia,

causando 309 vittime e circa 2.000 feriti, radendo al suolo interi paesi e, in pratica, il Capoluogo stesso. La nostra memoria è  ancora vivissima, nel ricordo di  quel terribile evento.  

                           

                          LA REDAZIONE  DEL  BOSCO  

  barra divis. fissa - barra celtica cerchi         Barra div. - fondo rosa antico e rondelline mult.   B.D.-  Z                 campanelle      

scritta-buona-pasqua

 

Carissimi_am_06197 

   

Dalla_Redazi_07251

       

Buona_Pasqua_11739.gif  AA

    Barra div. - fondo rosa antico e rondelline mult.   Giovanna_13100 Lorenzo_13589 Nembo_14630 Giuseppe_15004   Barra div. - fondo rosa antico e rondelline mult.   campanelle   Pasqua_di_Re_22208.gifAA Festa_di_Pri_22828  

La festa della Pasqua è una festa mobile compresa sempre tra il 22 marzo e il 25 aprile. Questo per effetto di quanto stabilito nel IV secolo dal Concilio di Nicea I che prevede la data della Pasqua nella domenica successiva al primo plenilunio dopo l’equinozio di Primavera convenzionalmente previsto dalla Chiesa il 21 marzo anche se l’equinozio astronomico oscilla tra il 20 e il 21 marzo.

Per esempio, se il 21 marzo è giorno di luna piena e cade di sabato, sarà Pasqua il giorno dopo (22 marzo); se invece il 21 marzo è domenica, il giorno di Pasqua sarà la domenica successiva (28 marzo).

Se il plenilunio cade il 20 marzo e se questo giorno è domenica, occorrerà attendere il successivo plenilunio che si verificherà il 18 aprile e se questo giorno è una domenica occorrerà aspettare la domenica successiva, cioè il 25 aprile per festeggiare la Pasqua.

La cultura popolare usa chiamare Pasqua bassa quella compresa tra le date dal 22 marzo al 2 aprile, media dal 3 al 13 aprile e alta dal 14 al 25 aprile.

Quest’anno abbiamo la Pasqua media.

Ecco le date della Pasqua dal 2006 al 2020

 

 

campane-natalizie 

2006    16 aprile          2011    24 aprile          2016    27 marzo

2007    8 aprile            2012    8 aprile            2017    16 aprile

2008    23 marzo         2013    31 marzo         2018    1° aprile

2009    12 aprile          2014    20 aprile          2019    21 aprile

2010    4 aprile            2015    5 aprile            2020    12 aprile

 

campane-natalizie 

La tradizione della Chiesa cattolica vuole che la data della Pasqua sia annunciata ai fedeli dal sacerdote celebrante durante i riti della festività dell’Epifania, il 6 gennaio.

Contrariamente alla Pasqua ebraica che celebra la liberazione degli Ebrei dalla schiavitù dall’Egitto grazie a Mosè e riunisce due riti particolari: l’immolazione dell’agnello e il pane azzimo, la Pasqua cristiana ha acquistato un nuovo significato in quanto rappresenta la resurrezione del Cristo.

 

Resurrezione del Cristo

Giotto ResurrfezioneGiotto: fa vedere il sarcofago vuoto e la bellissima Maddalena che protende le braccia verso,,,,

   

Il passaggio da morte a vita, la resurrezione di Gesù Cristo, appunto, simboleggia anche il passaggio a vita nuova per i cristiani.

La Pasqua è festa di Primavera e anche la Primavera è festa di rinascita, di rinnovo della vita non solo nell’animo umano ma anche della Natura.

Nascono nuovi germogli, fioriscono per primi peschi e mandorli ed a seguire tutte le piante da frutto ed altre, si rinnovano arbusti ed erbe per dare sviluppo a nuova vita.

I nostri cuori sentono la Primavera, palpitano, nascono nuovi amori tra i giovani ma non solo. Anche un cuore che ha tanti battiti nel suo passato può rinnovarsi con nuovi ardori, nuove speranze, nuovi impulsi e nuovi amori, perché no?

   

 Tante rose

                               Esplode il colore della Primavera

 

Anche nuovi innamoramenti

che danno brio e forza alla vita, carissimi diversamente giovani di terza età.

Care Amiche e Amici, non arrendetevi… l’amore è vita.

Buona Pasqua e Buona Primavera d’amore per tutti.

 

Giuseppe_15004

  Barra div. - fondo rosa antico e rondelline mult.        

J.S. Bach - Mass n B Minor - Karl Richter - (Et resurrexit)