Archive for luglio 14th, 2014

Il Mondo degli animali

”       barra separ. anim. fucsia-viola barra separ. anim. fucsia-viola Le_nostre_ru_08776   Il_mondo_deg_08234   Giovanna_08902 A   barra separ. anim. fucsia-viola barra separ. anim. fucsia-viola   micetto-gattino-gif-animata   Labbandono_d_09324  

Ogni anno, in prossimità delle vacanze estive, il Bosco, nella sua rubrica “Il mondo degli animali”,  cerca di sensibilizzare i possessori di cani e gatti che, sistematicamente,  vengono abbandonati in prevalenza sulle autostrade, condannandoli a morte certa, di evitare questo scempio. Quest’anno se n’è occupato Nembo, che ringraziamo di cuore.  Se non potete portarli con voi, sappiate che, in città, ma anche nei piccoli centri, ci sono persone che, con un moderato  compenso, possono occuparsi di loro. Sono persone che svolgono questa attività specifica, si chiamano “Cat and dog sitters”. Pensandoci con un certo anticipo,  attraverso amici o conoscenti  che ne usufruiscono, si possono contattare, conoscere e prendere accordi. Talvolta, alcune persone, sono disposte anche ad innaffiare le piante di casa. Secondo il mio parere, sono anche un buon deterrente per evitare sorprese di furti, al ritorno dalle vacanze.

Giovanna_08429                                                             

  barra separ. anim. fucsia-viola   Portiamoli_c_09956 o_troviamo_l_10264  

Arrivano le vacanze.  L’estate, purtroppo,  non è sempre la stagione migliore per gli animali domestici, di conseguenza la storia   si ripete, puntualmente, ogni  anno. Secondo un’indagine,   vengono abbandonati circa 135.000 animali domestici e l’80% di questi muore per incidenti, fame o altro, mentre il restante è destinato a vivere in un canile, con tutte le conseguenze che ne derivano.

  cane abbandonat-animali-numero-verde  

L’abbandono degli animali è un reato   -   in base alla legge 189/04, che ha modificato in parte l’art. 727 C.P., ( che ora tratta separatamente l’abbandono e detenzione in condizioni incompatibili) -      e chi la viola può essere punito con l’arresto fino a un anno o con l’ammenda sino a 10.000 Euro. Se assisti a un caso di abbandono, fai sentire la tua voce   e denuncia l’evento all’autorità giudiziaria competente ( Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale-Locale, Forestale, ecc…).  I colpevoli di tale  comportamento sono da condannare, perciò occorre  raccogliere tutti gli elementi possibili e  necessari ad individuare i responsabili: targa del mezzo, località, ora, tipo di veicolo, meglio se si potesse  filmare l’accaduto. Così facendo si contribuisce all’applicazione delle sanzioni previste  dalla legge e  a  limitare  gli abbandoni.

cane abbandonato

La raccolta di fondi contribuirà a contrastare la piaga dell’abbandono di animali, che ancora oggi affligge il nostro paese. E’  possibile inviare un SMS solidale di 1 Euro al n° 45599: aderiscono tutte le compagnie telefoniche.  Citiamo un esempio.  In Lombardia ci sono 65 canili autorizzati e costano annualmente quasi 7Milioni di euro. In  tutta Italia le strutture autorizzate al ricovero sono 915.

 

X AMICI

 

Per chi invece dovesse notare animali sulle autostrade o strade statali  il numero  da chiamare è:  800.137.079. Siate vigili e fate in modo, ove possibile, di evitare la morte certa dei nostri amici a quattro zampe.

Nembo_08476    

barra separ. anim. fucsia-viola

Ennio Morricone  - Il Gatto