Archive for luglio 10th, 2013

Pensieri e non solo…!!

           

 Le vacanze si avvicinano…., vivere in una casa tranquilla rappresenta il desiderio di  noi tutti,  ed alcuni semplici accorgimenti  possono renderla maggiormente sicura . In qualunque caso,  ricordatevi i numeri del pronto intervento 112 Carabinieri,  113 Polizia di Stato,  117 Guardia di Finanza, 115 Vigili del Fuoco.

   

•    Non dimenticate  di chiudere il portone d’accesso al palazzo. •    Non aprite il portone o cancello automatico se non conoscete  chi  ha suonato. •    Installate dei dispositivi antifurto, collegati possibilmente  ai numeri di emergenza o quantomeno  al  vostro cell. o  persone di vostra fiducia. •     Non informate mai nessuno del tipo di apparecchiature di cui siete dotati. •    Fatevi installare,  ad es. porte blindate,  possibilmente con spioncino e serratura di sicurezza.  Aumentate,  se possibile,  le difese passive con l’installazione di videocitofoni o telecamere a circuito chiuso, e accertatevi che la chiave non sia facilmente duplicabile. •    Se avete bisogno di duplicarla, provvedete voi personalmente o incaricate un vostro familiare.   Non lasciate mai la chiave nella toppa quando chiudete,  specialmente di notte. •    Evitate di inserire nel portachiavi targhette con nome cognome ed indirizzo che possano, in caso di smarrimento, far individuare immediatamente  il vostro domicilio.

 

 

•    Se  abitate in un  piano basso,  mettete delle grate alle finestre,  anche se esteticamente  non sono belle  da vedersi, oppure vetri antisfondamento. •    Illuminate con particolare attenzione l’ingresso e le zone buie. Se avete all’esterno  un interruttore della luce, proteggetelo con una grata  metallica,  per impedire la disattivazione dell’energia elettrica. •    Se vivete in un casa isolata e amate gli animali,  adottate un cane. •    Cercate di conoscere i vostri vicini, scambiatevi i numeri di telefono per poterli eventualmente contattare in caso di necessità.

 

•    Non mettete al corrente  le persone di vostra conoscenza dei vostri spostamenti o ferie. •    Se abitate da soli, non fatelo sapere a nessuno. •    In caso di assenza prolungata, avvisate solo persone di vostra fiducia e concordate con uno di loro che faccia controlli periodici. •    Nei casi di breve assenza, o se siete soli in casa, lasciate accesa la luce, la tv, o la radio,  in modo da mostrare all’esterno che la casa è abitata.  In commercio esistono dei dispositivi a timer che possono essere programmati per l’accensione e lo spegnimento a tempi stabiliti. •    Sulla segreteria tel., registrate  sempre  il messaggio al plurale, la forma più adeguata non è ”siamo assenti”,  ma..” in questo momento non possiamo rispondere”…

 

 

•    Non lasciate mai la chiave sotto lo zerbino o in altri posti accessibili e facilmente intuibili, né tantomeno biglietti sulla porta che  indichino  che in casa non c’è nessuno. •    Considerate che i primi posti esaminati dai ladri, in caso di furto,  sono i cassetti, gli armadi, i vestiti, l’interno dei vasi , i letti e sotto i tappeti. •    Se avete oggetti di valore, fotografateli e riempite una scheda con i dati considerati utili in caso di furto. •    Conservate con cura le fotocopie di documenti importanti  (rogiti, contratti, ricevute fiscali, etc..). •    Nel caso in cui vi accorgiate che la serratura è stata manomessa o che la porta sia rimasta socchiusa, non entrate in casa da soli, ma chiamate immediatamente le forze dell’ordine.  Se, appena entrati,  vi accorgete  che la vostra casa è stata violata,  non toccate nulla, per non inquinare le prove.

 

 

•    E’ buona norma anche evitare di far intasare la cassetta delle lettere. Sarebbe opportuno  farla svuotare periodicamente da un vicino o persona fidata.

Spero che questo piccolo decalogo serva ad  evitare brutte sorprese. Vi suggerirei,  inoltre,  prima di acquistare dispositivi di antifurto,  di provare ad immedesimarvi  nei panni di un ladro e considerate bene i punti deboli della vostra casa.  Buone ferie a tutti!

     

 Richard Clayderman and J. Last - Everytime you go away....

http://www.youtube.com/watch?v=IIHxnGzWSPA&list=FLNSrLyPMe3ffjMLZJhkN44g&index=48