Dedica ….per gli Amici del Bosco !!


COMMENTI

Both comments and pings are currently closed.

  1. il 29 marzo, 2012 Lorenzo.rm dice:

    Teniamoci stretti. Insieme.

  2. il 29 marzo, 2012 ANGELOM dice:

    Grazie Sabry,nel Bosco si respira aria pulita.

  3. il 29 marzo, 2012 lieve dice:

    Brava sta ragazza! un grande talento!! Ha saputo interpretare egregiamente le problematiche di un ottantenne reduce da due guerre (forse invalido) e ridotto in miseria con un figlio trentenne a carico , “che nun ce penza proprio a scollasse”…
    Il vecchio,parla con Monti, e gli chiede se ha coscienza e crede nel paese; con la Camusso e l’articolo 18 (per un giorno di lavoro c’è chi ancora crede)……Guardandoli
    in faccia e offrendo loro un po’ di vino e un poco di mangiare.
    Grande interpretazione, e voce impareggiabile!
    Grazie Sco!

  4. il 29 marzo, 2012 giuseppe3.CA dice:

    É un bel modo per sentirsi vicini, nel dolore e nella gioia, in richezza e in povertà, in penuria e in abbondanza, uniti sempre e il Bosco è tutto questo.
    Merito soprattutto di Sabrina. Grazie, instancabile Sco.

  5. il 30 marzo, 2012 patcagliari dice:

    Ciao Sabrina , il cuore è la tua preda fai sempre centro , grazie di cuore < un caro saluto a tutti ciaooo

  6. il 30 marzo, 2012 raf1.ce dice:

    Sono ancora parole e solo parole.Piu’ belle canzoni, come questa.Mi domando anch’io come risolvere i tanti problemi dei nostri figli x il loro futuro.Al momento solo una grande nebbia, che nn riesce a far vedere bene la via da seguire.

  7. il 31 marzo, 2012 UghettaVa dice:

    Questa canzone fa toccare le corde del cuore;ogni porola rispecchia l’attualità,la sofferenza dell’incertezza.A noi genitori resta solo il duro compito di confortare senza poter aiutare come si vorrebbe.Ci sentiamo impotenti nel risolvere questo dilemma della sopravvivenza…