Solidarietà per gli alluvionati Messinesi

Ci stringiamo nel lutto dei paesi alluvionati nel Messinese,

per l'ennessima tragedia del maltempo,

ci sono stati 4 morti

noi amici del Bosco mandiamo un abbraccio alle famiglie

che hanno perso i loro cari e la nostra solidarietà

per tutti gli altri che hanno avuto danni.

La Redazione del Bosco


COMMENTI

Both comments and pings are currently closed.

  1. il 24 novembre, 2011 Nembo dice:

    Il mio pensiero, oltre che agli scomparsi va anche a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia, che in un recente passato aveva già causato altre tragedie e vittime.

  2. il 24 novembre, 2011 scoiattolina dice:

    VERO NEMBO PER CHI VIENE COLPITO DA QUESTE CALAMITA’ NATURALI ….. E’ DURA IL RIPARTIRE ……. MA SICURO E’ PIU’ DURA SUPERARE LA MORTE DI UN CARO …..LA NOSTRA SOLIDARIETA’

  3. il 24 novembre, 2011 Michela1.cr dice:

    Tutta la mia solidarietà alle famiglie colpite da questa calamità….Ritornare alla normalità sarà dura….specialmente per chi ha perso un famigliare. Condoglianze alle famiglie che hanno perso i loro cari, con la speranza che non avvengano più questi disastri.

  4. il 24 novembre, 2011 giovanna vc dice:

    E’ VERO A QUELLA GENTE VADA LA NOSTRA SOLIDERIETA’ ,,MA QUESTE TRAGEDIE NON DOVREBBERO PIU’ SUCCEDERE ,TROPPE PERDITE E TROPPI DANNI ,UN CALOROSO ABBRACCIO A TUTTE LE PERSONE COLPITE DA QUESTI DISASTRI ,

  5. il 24 novembre, 2011 Lorenzo.rm dice:

    Diamo una mano anche a questi altri fratelli, così colpiti dalla calamità naturale.

  6. il 25 novembre, 2011 lieve dice:

    Lutti , danni, bombe d’acqua , fiumi di fango violenti che devastano tutto quello che incontrano…Ho un dèja’ vu o un incubo ricorrente?
    Solidarietà per la Sicilia e la Calabria, cordoglio per le vittime, e un consiglio se posso permettermi, amici miei:
    rimboccatevi le maniche e non contate sulle istituzioni di questo paese, dove si muore di frane e alluvioni.
    Non permettete che vi facciano annegare in un mare fango, proteggete la vostra terra fertile e il vostro mare, e siatene orgogliosi, pretendete che possa essere un posto sicuro in cui vivere
    Hai ragione lorè, diamogli una mano, anche perchè il dolore della perdita di una vita umana e della propria terra, è uguale sia al sud che al nord