Archive for settembre 25th, 2011

Buona Domenica


Non servono tante parole per presentarvi queste mie considerazioni personali sulla possibilità di chiacchierare (chattare) che ci viene data dal mondo delle chat e naturalmente da Eldy che, in modo semplice, ci consente, stando davanti ad un pc di trovare tanti amici e quindi di non sentirci soli e isolati dal mondo.  Grazie Eldy e grazie a voi care amiche/amici.

 


 

 

CHATTAMORE

Nuovi amori, illusioni d’affetto, speranze di conforto dell’anima e del cuore contrasti, liti, delusioni, ritorni e nuova pace ma col rancore dell’animal ferito e con la malcelata riserva di fargliela pagare: questo non è più amore è astio o vendetta.

Vendetta per aver ferito l’orgoglio e i sentimenti, bruciata una illusione di felicità anche se effimera ma estremamente bella e che, se fosse stata vera, poteva dare gioia e felicità all’anima ma così non è stato perché si è poi rivelato un tradimento.

Tradimento di quella promessa d’amore fatta in pvt ma che poi è stata resa pubblica con slealtà per la fiducia data.

Pentimenti postumi quando ormai il danno è fatto e non può guarire con la parola “Scusami”. E ancora invidie, sgarbi e sgomitate varie, virtuali s’intende, ma se fosse stato vicino “gliele avrei date di santa ragione” intanto gliele canto, ovvero scrivo, perché se le merita tutte.

Oh quante cose ancora potrei dirvi ma i veterani di chat già le sanno. Le hanno vissute tutte sulla loro pelle e a loro beneficio o loro danno. Conciliatevi eldyani, le chat sono belle quando portano ad un incontro tra amici con un bicchier di vino in mano e un vassoio di ciambelle calde e abbondanti per tutti.

Si chatta anche sulle notizie dei figli, dei nipotini, dei poveri mariti ignari dei reconditi pensieri nascosti della propria consorte, dei problemi di famiglia e, perché no, anche di politica, di cronaca, di studio, di poesia, di teatro, di musica, di amore per la natura, per gli animali,  ecc. spaziando nelle problematiche più diverse in un panorama variopinto coloratissimo dove ognuno può esprimere il proprio commento o parere, la propria convinzione, dove ognuno può dissentire o approvare.

Non parliamo, poi, delle chiacchiere  fra gentili signore e sfacciati uomini che sentendosi protetti dal quasi anonimato danno sfogo a piccanti allusioni sulle forme nonché sull’uso e abuso in fatto di sesso sia maschile che femminile.

Questa, ma non solo, è una sintesi delle chat sia in Eldy che altrove.

Vorrei raccontare una storia, forse due, forse tre, cioè quelle che credo di conoscere o meglio quelle che la mia capacità mentale mi concede di ricordare.

Ne racconterò una sola ma raccogliendo qualcosa anche dalle altre due.

E` un intreccio di anime combattute tra la dura realtà della vita quotidiana e l’illusione che può dare il trovare un’amica, un amore, un confidente, un’anima gemella distante nello spazio geografico ma vicino nello scambio dei pensieri in una chat.

Ci si può innamorare in chat ? SI ! E` capitato ad alcuni miei amici/amiche e forse anche a voi e, perché no ?, anche a me che ero nella più assoluta convinzione che questo non potesse accadere mai, lo ritenevo assurdo.

Per non farvi scervellare a cercare di capire quali analogie possono esserci con personaggi reali, preciso che la storia è di pura invenzione e non si è svolta nelle chat di  Eldy ma in quelle di fantasia, forse.

Il mio non è stato un amore intenso con ardore e passione ma un innamoramento dolce per affinità di carattere artistico/poetico/sentimentale che ha portato a un legame di grande intesa tra un uomo, me, e una donna, bellissima, sognante e con sentimenti purissimi ma un’anima tormentata. Purtroppo lo spazio è terminato e tutta la storia potrò raccontarvela un’altra volta.

Grazie per la cortese attenzione e a presto.

Giuseppe3.ca

 


 

Concludiamo la Buona Domenica con questi gradevoli versi dedicati al Bosco dalla nostra simpatica amica Nicoletta

HA SMESSO DI PIOVERE

 Ora nel bosco 

ha smesso di piovere

rimane l'odore di  muschio

di felci  di terra 

qualche lumaca

cammina sul sentiero

la luce sembra dorata  

senti il vento

come scuote  le foglie

la sua voce è possente 

dammi la mano

stringila forte.. 

 nicoletta