Alcune particolarità del Gatto

AN.1 GIF separatori 22

51

ALCUNE PARTICOLARITA'

DEL GATTO

43

Una delle caratteristiche più amate dei gatti sono le fusa, che rimangono un mistero per le motivazioni, anche se si è capito il meccanismo che le genera. Sono vibrazioni che vengono prodotte dalla laringe e dal diaframma, sia nella fase di inspirazione che in quella di espirazione. Il cervello del Gatto possiede un apposito centro nervoso per il controllo delle fusa, che agiscono in modo positivo sull’organismo, aumentando il 82volume d’aria introdotto e la circolazione del sangue. Generalmente  le fusa vengono prodotte quando  lo si coccola o lo si accarezza, e lui si trova in uno stato di benessere e di soddisfazione. Tuttavia, vengono emesse anche in caso di malattia o di forte dolore. Non sappiamo ancora cosa ci vuole comunicare; anche altri comportamenti del Gatto, animale così comune, sono ancora misteriosi. Tre termini per caratterizzare il Gatto? Potenza, eleganza, agilità. 54Il Gatto è davvero una tigre in miniatura, e l’impressione che dà, anche nei momenti di riposo profondo, è quella di essere sempre pronto a balzare:  per inseguire, fuggire, aggredire o, più semplicemente, per giocare con il gomitolo di lana o di spago. Di acrobati nel regno animale possiamo travarne tanti ma, in un’immaginaria competizione, è lecito pensare che la vittoria finale spetterebbe 30proprio a lui. Un Gatto può cadere anche da grandi altezze, senza ferirsi o subìre danni, grazie alla capacità di cadere sempre in piedi, alla sua elasticita ed alla robusttezza delle sue ossa. Nella fase di caduta, gli occhi e un organo situato nell’orecchio informano il cevello della posizione del corpo e questo reagisce facendo ruotare prima la testa,  poi il resto del corpo con un movimento degli organi interni, in modo da  cadere sulle quattro zampe. Sempre che cada da un’altezza sufficiente alla rotazione. Insomma, il Gatto è una creatura veramente meravigliosa.   Giovanna3.rm

81

GIF separatori 22 GIO2


COMMENTI

Both comments and pings are currently closed.

  1. il 18 agosto, 2011 carlotta dice:

    Eccoti!…ciao Giò bentornata ☺
    I gatti sono dolcissimi quando fanno le fusa con quel loro “ronnn…ronnn” e si abbandonano alle coccole
    Mi chiedo: ma la maggior parte degli uomini (non tutti nè!)sono sprovvisti di quell’apposito centro nervoso per il controllo delle fusa??… che dite voi maschietti?

    Le foto sono davvero curiose… ma l’ultima è uno spettacolo!!

  2. il 18 agosto, 2011 Giuseppe3.ca dice:

    In casa abbiamo avuto sempre i gatti e ne conosco pregi e difetti. Potrei raccontare qualche simpatica storiella e non è escluso che lo faccia, tempo permettendo. Giò, ci fa piacere ritrovarti, ciaooooo

  3. il 18 agosto, 2011 Lorenzo.rm dice:

    No, Carlotta, i maschi umani non fanno le fusa e sono piuttosto sprovveduti. Ci sarebbe da vergognarsi se, come sempre, non soccorressero le femmine, o meglio, le donne. Tornando ai gatti, le fusa le fanno ambedue i generi e a me piacciono di più quelle delle gatte, che sono più sonore.

  4. il 18 agosto, 2011 giovanna3.rm dice:

    Grazie Carly e Giuseppe. Come potete notare, appena rientrata ho pensato subito ai gatti e alle loro meravigliose doti, non ultime le fusa……
    Ma come puoi pensare, Carly, che i maschietti – non tutti per la verità – siano dotati di una sensibilità felina
    tanto particolare?……..
    In realtà, conosco un maschietto che esprime la sua sensibilità in modo molto efficace ma, ahimé, non riesce proprio a fare le fusa……che peccato!

  5. il 19 agosto, 2011 carlotta dice:

    Giò… ti suggerisco di fargli fare un “master” con le tue micie… vedrai che impara ahahahah

  6. il 19 agosto, 2011 carlotta dice:

    Lorè… sprovveduti non direi ma piuttosto sprovvisti
    che te lo digo affà!!

  7. il 19 agosto, 2011 Lorenzo.rm dice:

    Volevo dire sprovvisti, Carlotta. Hai ragione.

  8. il 19 agosto, 2011 carlotta dice:

    Lorè… nun c’è proprio gusto a punzecchiatte!!! grunt!!

  9. il 19 agosto, 2011 marisa8.bs dice:

    ecco perchè hanno sette vite i gatti sanno cadere fortuna loro

  10. il 19 agosto, 2011 ANGELOM dice:

    Giò, le caratteristiche che descrivi dei gatti, sono veramente incomparabili, ma il più bello è vedere quando sono intenti a fare le fusa, in quei mementi dimostrano tutto il loro amore.Per la loro resistenza dalle gadute, si è sempre detto che hanno sette vite

  11. il 19 agosto, 2011 lieve dice:

    ma che carrriniiiiiii!!! grazie GIò BEN TORNATA!
    mi piace quello che fa stretching!! sballosissimo!!!

  12. il 19 agosto, 2011 nikodireggio dice:

    buongiorno giovanna che bell’articolo sui gatti in casa ne abbiamo uno si chiama oba è molto affettuoso e vuole sempre le coccole in questo periodo di calda si spararazza lungo il pavimento………..bellissime le foto e tenere………il gatto si morde la coda………..

  13. il 19 agosto, 2011 giovanna3.rm dice:

    Ciao Niko, grazie per il tuo intervento. Io ne ho tre, tutte
    femminucce, con un carattere completamente diverso l’una dall’altra, trovatelle ma deliziose. Tutti i gatti hanno sempre pose stupefacenti, la loro agilità ed eleganza sono proverbiali.
    Un caro saluto.

  14. il 19 agosto, 2011 giovanna3.rm dice:

    Lieve, hai visto con quanta facilità fa il suo stretching,…. nessun problema!

  15. il 20 agosto, 2011 lieve dice:

    hahahaha Giò,certamente vincerebbe le olimpiadi di ginnastica artistica…