Archive for luglio 18th, 2011

Un atto ignobile: l’abbandono degli animali

Animals 1 Gif separ - gattini celesti

Un atto ignobile : l’abbandono degli animali

Mi domando come si faccia ad abbandonare i nostri animali domestici, cani e gatti in particolare, quando si è goduto del loro affetto e compagnia per  tanti anni. Ma la stessa cosa, purtroppo, accade con pappagalli, merli, canarini, tartarughe, criceti ecc.

Tutto ciò avviene, ahimé, con regolarità assoluta, soprattutto alla vigilia delle vacanze estive.  Ed ecco che siamo proprio arrivati al momento nel quale si compiono questi gesti inqualificabili.

Due cani amici

Queste persone hanno sicuramente rimosso dai loro pensieri che esistono luoghi adatti, pensioncine, gattili ecc. dove si prendono cura degli animali durante l’assenza dei proprietari? Oggi vi sono anche dog e cat sitter che, per pochi euro al giorno, si occupano di loro, con amore.

Cagnolino

Quando si va in vancanza di euro se ne spendono molti,  non vi sembra quindi  doveroso e civile spenderne qualcuno in più per i vostri amici, che vi hanno  amato e procurato anche tanta gioia? Non vi manderanno sicuramente sul lastrico! Se vi occorresse l’indirizzo di persone che fanno questo mestiere richiedetelo e ve lo forniremo.

Cucciolo certosino

Se non mi abbandoni....lavoro anche tutta

l'estate....ti prego!

Con la massima indifferenza, invece, le cosiddette “persone civili” abbandonano i loro”amici”,  preferibilmente in autostrada, condannandoli  in tal modo a morte sicura.  Poiché questi comportamenti  incivili e crudeli  si verificano sistematicamente,  questi individui abbiano almeno un secondo  di lucidità, riflettendo  ancora, prima di decidere per il peggio e  se proprio volessero mettere in pratica questo atto  di viltà assoluta, facciano in modo, di lasciarli vicino  a  qualche casale, in campagna, dove forse potrebbero salvarsi.  Per favore, non abbandonateli in autostrada!!!

Perché regalare cagnolini, gattini o altro ai popri bambini,  sapendo in  partenza di non potersene assumere tutte le responsabilità? Mi domando quale insegnamento avranno i figli che assistono all’abbandono, da parte dei genitori, dei propri amici, vissuti in casa a lungo.

Questo comportamento favorirà, senza meno, il poco rispetto che i ragazzi, da adulti, avranno verso gli animali e, a loro volta, si comporteranno

Due criceti

nello stesso modo con i propri amici, che avranno vissuto con loro. Non  mi stupirebbe, infine, che adottassero simili atteggiamenti anche con i propri familiari.

Ho letto di persone del mondo del cinema, della Tv, scrittori ecc., che hanno lanciato appelli in proposito: temo, tuttavia, che anche in questo caso, i risultati ottenuti saranno limitatissimi, ma almeno  questi amici degli animali hanno  avvertito  la necessità di intervenire in loro favore.

A poco valgono le leggi che riguardano l’abbandono degli animali  e le sanzioni relative. Occorrerebbe educare  queste  persone, fin da bambini,  al rispetto, alla sensibilità e all’amore verso gli animali, ma temo che la mia idea sia, ingenuamente,  solo un'utopia, ma non ho perso la speranza che non lo sia.        Giovanna3.rm

Gif separ - gattini celesti Giov. 2