Archive for settembre 9th, 2010

ANIMALI………In spiaggia a 4 zampe !!

ANIMALI

In spiaggia a 4 zampe: la mappa

delle spiagge per cani in Italia

4419589369_0f3c11279bseparatori

In vacanza con i cani

L’estate ormai è finita  e per molti italiani la scelta del luogo  di villeggiatura  è stata difficile dalla possibilità o meno di poter portare con sé il proprio cane. Andare in vacanza con i nostri cani nelle splendide località marittime della penisola è ancora complicato: purtroppo l’Italia, pur contando quasi 8000 chilometri di costa, ha ancora poche spiagge accessibili ai bagnanti con cane al seguito. Solo otto regioni sono attualmente attrezzate con le cosiddette dog beach in Italia: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Marche, Sardegna,  Toscana e Veneto. L’Emila Romagna la regione con più spiagge dedicati ai cani Medaglia d’oro all’ Emilia Romagna, la regione con più spazi costieri dedicati ai cani e con l’organizzazione più efficiente: ombrelloni, docce e piscine dedicate, sacchetti e palette, veterinario, ciotola per l’acqua. Particolare l’iniziativa promossa a Roma: un villaggio sulle sponde del Tevere con spiaggia e piscina di 50 metri dove i quattro zampe possono trovare refrigerio dalla calura estiva. Ricordatevi che ogni spiaggia, seppur attrezzata, ha delle regole precise e si rifà alle ordinanze stabilite dalla Regione o dal Comune. Alcuni lidi non accettano cani di grossa taglia o non registrati all’Anagrafe Canina, non consentono il bagno o lo circoscrivono ad apposite aree e/o orari stabiliti. Inoltre molte spiagge sono “ad esaurimento posti”. La mappa italiana delle spiagge per cani separatori

ABRUZZO Pescara – La Playa separatori SPIAGGE PER CANI IN EMILIA ROMAGNA Rimini – Bagni San Giuliano, Beach 33, “BAGNO 81 no problem…”; Rivabella di Rimini – Bagno Celli ; Lido degli Estensi – Bagno Gabbiano e Bagno Vela; San Mauro Mare – Fido Beach; Ravenna – Lido di Classe e Casalborsetti; Ferrara – Lido di Spina; Cesenatico – Wanda separatori SPIAGGE PER CANI NEL LAZIO Roma – Bau Village; Maccarese/Fiumicino – Associazione Bau Beach separatori SPIAGGE PER CANI IN LIGURIA Ospedaletti – Bagni Baia Verde; Laigueglia – Bagni Capo Mele; Alassio – Bagni La Vedetta ; Albisola mare – Bau Bau Village; Genova – Località Vesima; Savona – Spiaggia Comunale di Pietra Ligure separatoriSPIAGGE PER CANI NELLE MARCHE Fano – Animalido; Porto Recanati – Spiaggia Nord e Spiaggia Sud separatori SPIAGGE PER CANI IN SARDEGNA Caprera – Porto Palma separatori SPIAGGE PER CANI IN TOSCANA Piombino – Località Baratti, Località Perelli, “Sotto i Macelli Pubblici”, “Sotto Bernardini”, Spiaggia Lunga, Quagliodromo, Dog Beach; Cecina – Bau Beach; Pisa – Calambrone; Grosseto – Orbetello e Castiglionde della Pescaia; Marina di Grosseto – Le Marze; Isola d’Elba – Località Mola e Fonza; Livorno – San Vincenzo separatori SPIAGGE PER CANI IN VENETO Bibione – Bagni Comunali Bibione Faro e La Spiaggia di Pluto Accesso consentito o meno, è comunque doveroso ricordarsi la buona educazione: raccogliere gli escrementi, rispettare gli spazi altrui, provvedere alle vaccinazioni obbligatorie, portare sempre con sé guinzaglio e museruola. separatori

Dopo questo articolo vi raccontiamo una testimonianza di un'amica Eldyana che si reca in vacanza da alcuni anni in una spiaggia di Rimini al bagno150 dove si possono portare i propri animali. Maria11 ci spiega che queste strutture sono dei posti delimitati da steccati 6 m x 4: all'interno  c'è l'ombrellone e lettini  ed  una fonte d'acqua x rinfrescare otto e gioia (i due cani di maria ). La prenotazione va fatta per tempo perchè è l'unica spiaggia che offre questo tipo di confort  e non ci sono molti box. Non è  nemmeno tanto costoso ed è alla portata di tutti , vedendo le foto io direi che è davvero un bel posto.

L'anno prossimo  se abbiamo un cagnolino xchè non provare e fare le vacanze con il nostro amico a 4 zampe !!!

panoramica bagnopanoramica bagno 1panoramica bagno 2

QUESTE FOTO QUA SOPRA SONO STATE SCATTATE DA MARIA PER NOI AMICI DEL BOSCO E DEGLI ANIMALI

separatori GIOVANNA

SALUTE …….Cos’è l’osteopatia?!?

salute

Cos'è l'osteopatia?!?

L’Osteopatia è un metodo sano e naturale di terapia che focalizza l’attenzione sulla struttura del corpo umano, costituito d’ossa, legamenti, muscoli, tessuto connettivo, sistema linfatico, sistema nervoso, sistema circolatorio e fascia.

L’Osteopatia comprende una serie di tecniche manipolative molto precise, ed è usata per trattare i meccanismi in disfunzione che impediscono alle varie parti del corpo di compiere le loro funzioni naturali. L’obiettivo della pratica professionale osteopatica è quello di ristabilire la mobilità dei differenti sistemi del corpo, tale da migliorare la loro interazione e regolazione. Gli Osteopati valutano le condizioni di questo sistema "muscolo-scheletrico" cercando le aree di debolezza, squilibrio o eccessiva tensione.

Un trattamento Osteopatico segue determinati obiettivi:

- cura la persona secondo i disturbi e le speranze (dolore, limitazioni funzionali, disordini somatici, ecc.)

- tratta le cause di queste disfunzioni.

- ristabilisce il movimento ai differenti meccanismi e sistemi dell'organismo, preserva e mantiene l'equilibrio e la salute dei pazienti, a volte a distanza dalla sede dei problemi, liberandoli dai loro vincoli (tensioni, pressioni, blocchi, etc.) che interessano la circolazione generale ai livelli arteriosi, venosi, nervosi e linfatici.

Il trattamento Osteopatico assicura un'integrazione più efficace del trattamento locale, riduce significativamente le probabilità che lo stato diventi cronico e migliora il funzionamento di ogni sistema, uno in relazione all'altro.

Prevenzione

La prevenzione rappresenta la base del Metodo Osteopatico. Il professionista rileva quanto prima possibile le cause delle lesioni che, se trascurate, svilupperanno OSTEOPATA.IT2successivamente disfunzioni, indebolimento dei sistemi di difesa naturali, squilibri posturali e dolore.

Esempi dove il trattamento preventivo di Osteopatia è indicato:

- per gli individui che soffrono di sintomi quali capogiri, dolore o nausea conseguenti ad un colpo di frusta, sindrome da post impatto, o un'altra lesione subita in un autoveicolo o in un infortunio sul lavoro.

- per impedire le sindromi croniche di dolore

- prima, durante e dopo la gravidanza

- per gli infanti a seguito di una nascita lunga o difficile

- per impedire lo sviluppo di una scoliosi durante l'adolescenza iniziale

- per curare il dolore o la disfunzione postoperatoria

- trauma seguente e sforzo psico-impressionabile

- per prevenire le lesioni da lavoro

- nei casi di preparazione per competizioni sportive o di intenso allenamento

- nei casi delle disfunzioni organiche funzionali senza emergenza o controindicazioni medica

Durante il consulto, l'Osteopata deve fare:

- una completa valutazione della postura verticale del paziente, distribuzione del peso, tipologia, tensioni, contratture, spasmi, la qualità dei tessuti, della pelle, etc.OSTEOPATA.IT3

- prove funzionali globali, regionali e locali , test passivi, attivi e specifici test secondo gli obiettivi della valutazione.

- palpazione dei differenti tessuti e ritmi fisiologici per per accertare la severità e l'origine dei blocchi osteo-articolari e delle tensioni miofasciali così come l'importanza della - restrizione, che genera e che impone all'organismo, localmente e/o a distanza una compensazione.

- l'identificazione delle cause e una sintesi di tutti i risultati ottenuti. L'Osteopata allora valuta e dà la priorità ai sintomi. Prendendo in considerazione la condizione di salute del paziente, l'età e la vitalità, svilupperà un programma Osteopatico specifico di trattamento più adatto per ogni persona.

salutenembo

….AUGURI ………..ANGELA.BG !!

UDITE   UDITE !!

banditore

ANGELA.BG

COMPIE GLI ANNI

E LA SUA AMICA ANTONELLA (TONY2007)

VOLEVA FARGLI UNA SORPRESA....

AUGURANDOGLI UN ................

image

E CI UNIAMO ANCHE NOI TUTTI

AMICI DEL BOSCO E DI ELDY ALLA FESTA

DELLA NOSTRA AMICA

1 2