Archive for gennaio 18th, 2010

Rifugio di cani e gatti !!

animali

x1pxzZ39wV--_fQVE0d8d4DKWmh3qAtnsLHQLd4s8pVk9qJLfngPlNRStJUO2f-um7z6xBlc54TRS5sIfUjgulCeiDyLo1vAZBibak6zKpMRTnMoAnMqvs0dnT4ZOKLJXe4ZMVJDimg4d4x1pxzZ39wV--_fQVE0d8d4DKWmh3qAtnsLHQLd4s8pVk9qJLfngPlNRStJUO2f-um7z6xBlc54TRS5sIfUjgulCeiDyLo1vAZBibak6zKpMRTnMoAnMqvs0dnT4ZOKLJXe4ZMVJDimg4d4

Per gli animali randagi, in particolare i gatti, i veri tesori sono i volontari, ed in particolare le volontarie.

y1pGSBVRUcNUicA4VT5RE-ZV-0VC4fLGvPYJMS6zM2plM0Fws95fBCjW6yy-pqvjEvX

Roma: una casa –famiglia per gli animali di strada

y1pwImzBrUXqZ2cAe0IdTz0vDbPQfxzR97Y8rMZd-SGD6891Lua9bVMdW4qfF0TJ2Ncg-GGunUtypUMarella e Vanna (i nomi sono di fantasia) hanno dato vita da parecchi anni, a Roma, ad una struttura complessa per la protezione degli animali di strada (principalmente gatti) che non ha imitatori.

Io le conosco da un decennio e collaboro nella misura e con le dog_002Nmodalità che mi sono possibili. Intanto due parole sulla loro casa. Tutte le stanze sono date ai gatti e ci sono alcune gabbie per curare quelli che stanno male. Ma ci sono pure diversi cani, anch’essi trovatelli, che sono stati adottati da loro non avendo trovato un altro padrone. La casa è stata resa funzionale alle esigenze degli ospiti a quattro zampe; anche i davanzali delle finestre, ampliati,  sporgono all’esterno e costituiscono dei piccoli terrazzini per i gatti. l_3394febca03e4d84966346488c919204Quando se ne presenta il  bisogno c’è un collegamento rapido con un veterinario e la ASL veterinaria di zona. Qualche gatto “privato”, se necessario, viene ospitato per esigenze dei loro padroni e non è esclusa anche l’assistenza a domicilio: d’altra parte l’ospitalità e l’assistenza sono due delle rare forme economiche di sostentamento della casa-famiglia. Oltre che con i veterinari e le ASL veterinarie sono stati stabiliti altri collegamenti, in particolare con negozi di alimenti per animali, che offrono quando x1pgliP38XxBL0yKVsS0J11_sDth4PIYAPR_RZJMXvBxKOeXhqd_05OdQFmgcEtGUk-VGlMEB0S-ACnFgMDdU6WZwYO-uxQbUMHHRlmhK_w4DeJjc_z0ppJWdTSBA7igdlo9IFQQNDZ0-KgYnYkzFr4cwpossibile alimenti a basso prezzo ma di buona qualità o si rendono latori di offerte da parte dei clienti. Ogni tanto, sulla soglia del negozio per animali si appronta un banchetto con varie cianfrusaglie, che vengono offerte ai clienti del negozio e ai passanti e consentono di acquisire qualche soldo. Ma quello dei soldi sembra essere l’ultimo pensiero: si conta soprattutto sui mezzi propri, nonché sulla solidarietà dei veterinari, del negozio, dei tanti amici che si collegano e che, insieme ai problemi, danno qualcosa (dai x1pxzZ39wV--_fQVE0d8d4DKY3BceDJ-KNh6rsS245shgPQKB-V0klRh3ci-Px67OeZ6msA9y1ZBmq984mkcQj1TCLjpMK1_d9bwmq0suSc5wKbz-23dT3ZKmYaazD0dxhwX_6yOUIFTVAgiornali per tappezzare le gabbie dei malati, al pane duro per i cani, ecc.).  Insomma, alla fine i soldi si racimolano. Non mi risulta chel_d1cd25c890a5531e42324e9957910629animali trovatelli con problemi siano stati mai rifiutati.  I proventi vengono anche dalle catture, soprattutto delle gatte incinte o in procinto di esserlo e dalle offerte che vengono date per i cuccioli di gatti o di cani, che vengono regolarmente  registrati e affidati secondo le normative vigenti. Un rapporto costante è tenuto con l’Ufficio diritti animali del  comune di Roma e con le colonie ufficiali dei randagi, la più importante delle quali si trova in Largo di Torre Argentina. Oltre alla casa di abitazione c’è anche una struttura esterna, quella che chiamiamo “il laboratorio”, dove ci sono altri gatti più o notte10meno in salute, che vengono curati e mantenuti con la speranza di una loro adozione. Ogni pomeriggio, o anche di mattina in caso di necessità, si va al laboratorio. Pensate che questo laboratorio, in affitto, è stato ricavato da due ex garage e successivamente dotato di ampi finestroni per la luce e l’aria dei gatti. E poi c’è anche una struttura  fuori Roma, in cui vengono ospitati  i gatti più in salute, che vivono allo stato brado pur avendo a disposizione una stanza  per quando fa freddo. I mezzi di trasporto disponibili sono un furgone ed una macchina grande: ambedue utilizzati per gli spostamenti degli animali. La ragnatela di tutti i rapporti in essere consente alla struttura di svolgere un’attività effettivamente utile per gli animali. Tutti i volontari sono utilizzati secondo le loro possibilità e si occupano soprattutto della pulizia. Fra i volontari c’è anche qualche medico che può dare utili Sirin_Kedilerconsigli e suggerimenti. Ah, dimenticavo il rapporto preferenziale con una farmacia vicina al laboratorio che soccorre nei casi di urgenza. Volete sapere di che cosa mi occupo io in particolare? Di prendere in braccio i gatti, spazzolarli e pettinarli; di spazzare il x1pgliP38XxBL0yKVsS0J11_sDth4PIYAPR_RZJMXvBxKMCbu7kY6Gg6gIDq8YJ3kGXhrcd-A6O9yqv0yAkvzFlUakqYONX9PjfHCRIBqkaMvQC_YQep19AI8PKKT3QWq6e9kZbjxMICGSxYGKldsk_9iCA6HcmMp2iterreno circostante il laboratorio; di mettere il cibo per i randagi che circolano nei pressi; e di buttare la spazzatura nei secchioni. Qual è il mio stato d’animo quando ci vado?Gioisco e soffro con gli animali e ritengo che il buon Dio sia davvero grande se rende possibile un’impresa così particolare.

Tutto merito di Marella e Vanna naturalmente, che costituiscono il cuore ed il motore dell’iniziativa. y1pbEbgI4zZTPiTBp0Pwmgt1aKvteBiz1ioKPkdnRr3eWQ_4aKJz7SueQ7cpkoiIN6X3ze2LkLns7ESe qualcuno, a Roma o anche fuori, vuole collaborare, in tutte le forme, dalle informazioni, ai consigli, all’aiuto materiale, è il benvenuto. Lorenzo.rm x1pxzZ39wV--_fQVE0d8d4DKWmh3qAtnsLHQLd4s8pVk9qJLfngPlNRStJUO2f-um7z6xBlc54TRS5sIfUjgulCeiDyLo1vAZBibak6zKpMRTnMoAnMqvs0dnT4ZOKLJXe4ZMVJDimg4d4x1pxzZ39wV--_fQVE0d8d4DKWmh3qAtnsLHQLd4s8pVk9qJLfngPlNRStJUO2f-um7z6xBlc54TRS5sIfUjgulCeiDyLo1vAZBibak6zKpMRTnMoAnMqvs0dnT4ZOKLJXe4ZMVJDimg4d4

GIOVANNA