Archive for novembre 14th, 2009

DELFINI

animali

Come vanno le cose ?

In ogni momento della giornata penso che ognuno di noi faccia delle belle riflessioni, basate su ciò che conosce e cerca delfini_3_h_194_x_l_208_cm_169nella sua mente ciò di bello e stato fatto dell'Umanità. Ho sentito persone che hanno sorriso con le cose più semplici, ho letto di tutto,  greco,  latino, inglese, francese, e altro dettato dalla mia mente che ha voluto conoscere e indagare sul futuro dell'Umanità, ben sapendo che ogni disastro è causato dalla noncuranza delle genti, menefreghismo totale di chi crede di conoscere cosa ci aspetta nel futuro, fare danni irreparabili, sfregiando ciò che Qualcuno ci ha dato  e alterare un piccolo equilibrio che si ha su questa polvere, lo dobbiamo curare noi umani di questa Terra. Purtroppo la stupidità di certe persone è la causa di tante sofferenze, paesaggi, terremoti, tsunami, alluvioni,sanità, lavoro, pensioni, ect..., ora ci vediamo delle atrocità verso cose inaudite, delfini che vengono trucidati per il semplice gusto di uccidere, un essere superiore agli umani di almeno dieci volte, sono degli animali che di intelligenza ne hanno da vendere, ma non solo. Agli americani nel periodo post delfini3bellico tra il 1945 al 1949, sono serviti i delfini per fare i lavori che noi essere umani non potevamo fare, portavano mine o prelevavano persone da punti pericolosi trainandoli fuori dal pericolo. Che fare allora, decidere per sempre di eliminare chi è più intelligente di noi, perché sa fare molte più cose di noi? No!! Non è per questo, li uccidono solo per il gusto di prelevare da questi cetacei una sorta di liquido, di chissà quale intruglio che poi sono immesse nel commercio per farci profumi o altre piccole nefandezze di cui mi vergogno persino di parlarne, sono cosi in basso le civiltà umane per fare questo eccidio di delfini? Che cosa credono di fare eliminando ciò di bello è stato creato?  Mi scuso se mi sono dilungato su quest’argomento, ma sono sicuro che un mondo bello con i delfini sparirà e per i nostri figli, i nipoti e tante persone cui ogni umano ha sempre dato un occhio di riguardo verso questi cetacei spariranno per sempre...lorenzo.an

GIOVANNA